Istruzioneambiti-osservazione/istruzione
Formazione professionaleambiti-osservazione/formazione-professionale
Valutazione degli apprendimentiambiti-osservazione/indagini-nazionali-e-internazionali
Analisi dei fabbisogniambiti-osservazione/analisi-dei-fabbisogni
Lavorohttp://www.sisform.piemonte.it/ambiti-osservazione/lavoro

Classe quadrataNote brevi dedicate alle caratteristiche della scuola piemontese nel 2018/19, l’anno scolastico precedente a quello investito dall’emergenza pandemica del Covid 19.

Scarica le note brevi

Uno dei numeri sulla scuola è dedicato all'abbandono scolastico

 

L’abbandono scolastico è monitorato dall’Unione Europea attraverso l’indicatore Early leavers from education and training (ELET): quota di giovani 18-24enni che ha al più il titolo di licenza media (o di un percorso di formazione della durata minore di 2 anni) e non risulta più in formazione o in percorsi di istruzione. In Piemonte la quota di abbandoni è fortemente diminuita negli anni, pur tra varie oscillazioni: nel 2004 era al 23% mentre nell’ultimo anno, con il 10,8%, torna a sfiorare l’obiettivo stabilito dalla strategia europea al 2020 (contenimento al di sotto del 10%), dopo un biennio in lieve rialzo. La quota di abbandoni piemontese è più contenuta della media italiana, pari al 13,5%, e, nell’ultimo anno, si è riavvicinata alla media europea (al 10,3%).

Il grafico mostra l'andamento degli ELET dal 2004