Rapporto IFP
Osservatorio istruzione e formazione professionale Piemonte 2018
di L. Abburrà, L. Donato, MC Migliore, D. Musto, C. Nanni, A. Stanchi

Il Rapporto 2018 parte dall'analisti del sistema educativo zero-sei, prosegue con il sistema dell'istruzione e della formazione  professionale, per giungere alla disamina degli sbocchi lavorativi di qualificati, diplomati e laureati.  Due nuovi capitoli, infine, sono dedicati al sistema dell'Orientamento a regia regionale e al diritto allo studio universitario.

Scarica l'articolo

Articolo Sisform
Il sistema integrato 0-6 anni in Piemonte: offerta e calo demografico
di Carla Nanni

I servizi educativi in Piemonte offrono 27.850 posti disponibili, pari al 29% della popolazione 0-2 anni; nella scuola dell'infanzia il tasso di scolarizzazione si attesta da anni su livelli che sfiorano la piena scolarizzazione.Le previsioni demografiche IRES mostrano per il prossimo decennio gli effetti del calo delle nascite che perdura dal 2009 (già visibili negli anni precedenti): diminuirà il numero dei bambini in età per frequentare con ricadute sulla domanda del sistema integrato educativo piemontese.

Scarica l'articolo

Articolo Sisform 2/2019
INVALSI 2018: i risultati del Piemonte
di Luisa Donato

Buoni i risultati degli studenti piemontesi alle prove INVALSI 2018. Nella primaria gli apprendimenti risultano in linea con la media nazionale. Nella secondaria di primo e secondo grado si raggiungono punteggi superiori alla media italiana. Novità della Rilevazione 2018: l'introduzione della prova di inglese nella quinta classe della primaria e in terza media e la restituzione dei risultati non solo per punteggi medi, ma anche per distribuzione degli studenti nei diversi livelli di abilità.

Scarica l'articolo

Articolo Sisform 1/2019
Com’è andata per i qualificati del 2016? L’effetto occupazionale della formazione professionale erogata in Piemonte
di L. Donato, MC Migliore, S. Poy
In questo articolo presentiamo una sintesi dei risultati dell'analisi IRES Piemonte sull'effetto occupazionale dei corsi di formazione professionale per persone non occupate erogate in Piemonte e conclusi nell'anno solare 2016

Scarica l'articolo

Rapporto placement
L'effetto occupazionale della Formazione professionale in Piemonte
di L. Donato, MC. Migliore, S. Poy

La nuova analisi di valutazione degli effetti occupazionali della formazione professionale pubblica piemontese sui qualificati nel 2016 conferma l’effetto positivo della formazione sulla probabilità di trovare lavoro.  Ad un anno dal termine di un corso professionale la formazione produce un incremento di probabilità di trovare lavoro pari a 4,1 punti percentuali, e di 7,7 punti percentuali dopo un anno e mezzo.

Scarica l'articolo

Rapporto IFP
Osservatorio Istruzione e Formazione professionale Piemonte 2017
di Luciano Abburrà, Luisa Donato, Maria Cristina Migliore, Daniela Musto, Carla Nanni, Alberto Stanchi

Il Rapporto 2017 delinea le caratteristiche del sistema dell'istruzione e della formazione in Piemonte nel 2015/16.
Le informazioni su frequentanti, esiti, apprendimenti e titoli ottenuti sono integrate dai dati sugli sbocchi lavorativi di diplomati e laureati.
​ 

Scarica l'articolo

Articolo Sisform
Il sostegno all’offerta di servizi educativi per l’infanzia: le scuole paritarie
di Carla Nanni
Le scuole dell’infanzia paritarie non dipendenti da enti locali territoriali forniscono un importante contributo alla partecipazione dei bambini nella fascia di età 3-5anni: nel 2016/17 hanno ospitato il 28% degli iscritti nel livello prescolare. Il tasso di scolarizzazione dei bambini di 4 anni, in Piemonte, si mantiene pertanto al di sopra del 95%, centrando uno degli obiettivi individuati dall’Unione Europea nel settore dell’istruzione al 2020. Le politiche sul diritto all’istruzione della Regione Piemonte, descritte nella legge regionale 28 del 2007, all’Art. 14, prevedono un sostegno rivolto a questo tipo di scuole.

Scarica l'articolo

Contributo di ricerca 277/2018
La domanda di lavoro online. Profili e competenze più richiesti in Piemonte nel 2018
di Luciano Abburrà, Luisa Donato, Carla Nanni

L’indagine aggiorna le informazioni disponibili su profili professionali e competenze più richiesti negli annunci web ricostruendo il quadro d'insieme della domanda di lavoro online nel 2018. Questa nuova edizione include alcuni confronti interregionali per migliorare la conoscenza del mercato del lavoro piemontese anche in chiave comparata.

Scarica l'articolo