Rapporto
Osservatorio Istruzione e Formazione professionale 2021
di C. Nanni, L. Donato, F. Laudisa, MC Migliore, D. Musto, A. Stanchi

L’Osservatorio Istruzione e Formazione Professionale Piemonte 2021 offre un quadro del sistema educativo e formativo piemontese, visto in tutte le sue componenti e nelle loro relazioni con il mondo del lavoro. L’anno focus è il 2019/20, per la formazione professionale sono considerate tutte le attività iniziate nel corso del 2020. Si tratta delle annualità ampiamente investite dalla pandemia da Covid-19: per far fronte alla crisi sanitaria i servizi educativi, le scuole, le università e le agenzie formative hanno interrotto le attività in presenza e avviato, laddove è stato possibile, la didattica/formazione a distanza.

Scarica l'articolo

Contributo di ricerca 319/2021
La domanda di lavoro online. Profili e competenze più richiesti in Piemonte nel 2020
di L. Donato

L'analisi sui profili professionali più richiesti online in Piemonte mostra un progressivo aumento dell'utilizzo del web per attività di reclutamento del personale e una crescita costante della domanda di professioni intellettuali e scientifiche. Ad accomunare le professioni più richieste sono la capacità di adattamento al cambiamento, le competenze di problem solving, la capacità di lavorare in gruppo e di pensare in modo creativo. Abilità che rappresentano una sfida per il sistema formativo piemontese. L'analisi della domanda di lavoro online, tramite il sistema Wollybi, integra e offre nuove prospettive a ciò che conosciamo del mercato del lavoro piemontese. Informazioni dettagliate, in tempi rapidi, consentono di pianificare strategie di sviluppo delle competenze della forza lavoro in linea con l'evoluzione della richiesta del mercato.

Scarica l'articolo

Rapporto MdL
Il mercato del lavoro piemontese alla prova della pandemia: alcune analisi sulla prima fase dell’emergenza
di L. Abburrà, G. Vernoni

Il rapporto traccia un primo bilancio dell'andamento del mercato del lavoro piemontese nella prima fase dell’emergenza pandemica e all'inizio della seconda. L'analisi si articola per trimestri: il primo, relativamente normale e allineato alle tendenze piuttosto incerte già registrate nel 2019, e il secondo, di fatto compreso tra l'introduzione e la sospensione delle prime misure di contenimento. Si conclude con un’anticipazione dei trend più recenti.  

Scarica l'articolo

Contributo di ricerca 312/2020
Perché l'economia piemontese assorbe meno laureati? La qualità della domanda di lavoro nelle regioni europee
di L. Abburrà

I giovani piemontesi sono meno numerosi rispetto alle generazioni precedenti, hanno livelli di istruzione più elevati  eppure sono molto meno spesso occupati. Da un lato i giovani sono spinti ad maggior investimento in formazione, anche solo per cercare un relativo vantaggio competitivo, dall’altro, però, il sistema economico stenta ad assorbire la forza lavoro giovanile e a valorizzarne le maggiori qualificazioni scolastiche. Il confronto con altre regioni europee aiuta a capire perché.

Scarica l'articolo

Articolo Sisform 4/2020
I profili dei Neet visti da vicino: un'analisi qualitativa a sostegno di un intervento
di L. Abburrà

I percorsi che portano alla condizione di Neet si configurano come “traiettorie di carriera” molto individuali con alcuni significativi tratti in comune. L'articolo presenta una sintesi di uno studio sui Neet nell'ambito progetto Laboratorio Giovani e Lavoro, promosso dall’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Torino.

Scarica l'articolo

Rapporto
Osservatorio Istruzione e Formazione professionale 2020
di L. Abburrà, L. Donato, F. Laudisa, MC Migliore, D. Musto, C. Nanni, A. Stanchi

L’Osservatorio Istruzione e Formazione Professionale Piemonte 2020 è un rapporto annuale in cui confluiscono le analisi e l’attività di osservazione sull’intero sistema formativo piemontese. L’anno scolastico e accademico focus di questo Rapporto è il 2018/19, per la formazione professionale sono considerate le attività iniziate nel corso dell’anno solare 2019.

Scarica l'articolo

Rapporto
Il mercato del lavoro in Piemonte nel 2019 e nella prima fase dell'emergenza sanitaria
di L. Abburrà, M. Durando, G. Vernoni

Il 2019 si presenta come un anno di consolidamento della moderata ma costante ripresa dell'occupazione, seguita alla lunga fase recessiva iniziata nel 2008. In questo quadro si innesta la pandemia da COVID-19 e le misure senza precedenti adottate per contrastarla. Il Rapporto propone un quadro sul mercato del lavoro piemontese nel 2019 e alcune congetture sui probabili effetti economici e occupazionali dell'emergenza sanitaria nel breve e medio periodo. 

Scarica l'articolo

Rapporto
Il mercato del lavoro in Piemonte nei primi nove mesi del 2019
di L. Abburrà, M. Durando, G. Vernoni

Il rapporto, realizzato dall'IRES e dall'Osservatorio Regionale sul Mercato del Lavoro, contiene un'analisi congiunturale dell'occupazione in Piemonte nei primi tre trimestri del 2019 a partire dalle più consolidate fonti campionarie e amministrative. In un quadro di sostanziale - seppur lento - consolidamento della ripresa, sembrano manifestarsi alcune divergenze socio-anagrafiche di lungo termine, insieme a nuovi segnali di evoluzione problematica del distretto automotive torinese.

Scarica l'articolo