Rapporto
Osservatorio Istruzione e Formazione professionale 2021
di C. Nanni, L. Donato, F. Laudisa, MC Migliore, D. Musto, A. Stanchi

L’Osservatorio Istruzione e Formazione Professionale Piemonte 2021 offre un quadro del sistema educativo e formativo piemontese, visto in tutte le sue componenti e nelle loro relazioni con il mondo del lavoro. L’anno focus è il 2019/20, per la formazione professionale sono considerate tutte le attività iniziate nel corso del 2020. Si tratta delle annualità ampiamente investite dalla pandemia da Covid-19: per far fronte alla crisi sanitaria i servizi educativi, le scuole, le università e le agenzie formative hanno interrotto le attività in presenza e avviato, laddove è stato possibile, la didattica/formazione a distanza.

Scarica l'articolo

Report
Benessere e didattica a distanza nel primo biennio delle superiori
di L. Donato, C. Nanni
Cosa ne pensano della Didattica a Distanza gli studenti e le studentesse nel primo biennio delle superiori? Un'indagine condotta da IRES, Regione Piemonte e Ufficio Scolastico Regionale cerca di rispondere a questa domanda. Hanno compilato il questionario online oltre 8mila studenti: la DaD è definita utile ma noiosa e stressante. 

Scarica l'articolo

Note brevi sul Piemonte
10 numeri sul diritto allo studio in Piemonte
di F. Laudisa

La politica per il diritto allo studio ha la finalità di sostenere gli studenti in condizioni economiche disagiate nel percorso di studi, dalla scuola primaria fino “ai più alti gradi” (art. 34 della Costituzione). In questa nota si darà conto di come si sostanzia nella pratica.

Scarica l'articolo

Contributo di ricerca 325/2021
Routinarietà del lavoro e rischio di automazione: un'analisi dell'occupazione in Piemonte
di G. Vernoni
La routinarietà della prestazione lavorativa costituisce uno dei principali fattori determinanti della probabilità di automazione del lavoro. Questo contributo dell'IRES presenta un'inedita analisi dell’occupazione in Piemonte per livello di routinarietà del lavoro tra la fine della Grande recessione e la crisi pandemica (2011-2019). La tendenza evolutiva di lungo termine risulta orientata nella direzione attesa dell'aumento dell'occupazione poco routinaria.

Scarica l'articolo

Articolo Sisform 3/2021
I Centri provinciali per l'istruzione degli adulti in Piemonte
di F. Bologna, A. Centolanze
I Centri Provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA) costituiscono un’infrastruttura strategica nell’ambito del sistema dell’apprendimento permanente. Si propone un breve quadro introduttivo sulle attività realizzate dai Centri (a cura dell'Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte)

Scarica l'articolo

Contributo di ricerca 320/2021
Qual è la domanda abitativa degli studenti universitari in Piemonte?
di F. Laudisa, D. Musto

Gli studenti iscritti in Piemonte residenti fuori regione, nel trascorso decennio, sono aumentati sensibilmente; nel 2019/20 superano le 40mila unità. Di conseguenza, è aumentata la domanda abitativa a fronte di un numero di posti letto a tariffa calmierata rimasto pressoché invariato dal 2006.  Nel contributo di ricerca, dopo aver presentato l'offerta attuale di posti letto a Torino, Novara, Alessandria e Vercelli, si stima quanti posti letto sarebbero necessari per soddisfare appieno la domanda dei borsisti fuori sede. Quindi si presentano i progetti di residenzialità universitaria in cantiere (a Torino, Novara e Savigliano), e si calcola in che misura soddisferanno la domanda. Infine, si stima il fabbisogno abitativo a Grugliasco, in previsione della realizzazione della Città delle Scienze.

Scarica l'articolo

Contributo di ricerca 319/2021
La domanda di lavoro online. Profili e competenze più richiesti in Piemonte nel 2020
di L. Donato

L'analisi sui profili professionali più richiesti online in Piemonte mostra un progressivo aumento dell'utilizzo del web per attività di reclutamento del personale e una crescita costante della domanda di professioni intellettuali e scientifiche. Ad accomunare le professioni più richieste sono la capacità di adattamento al cambiamento, le competenze di problem solving, la capacità di lavorare in gruppo e di pensare in modo creativo. Abilità che rappresentano una sfida per il sistema formativo piemontese. L'analisi della domanda di lavoro online, tramite il sistema Wollybi, integra e offre nuove prospettive a ciò che conosciamo del mercato del lavoro piemontese. Informazioni dettagliate, in tempi rapidi, consentono di pianificare strategie di sviluppo delle competenze della forza lavoro in linea con l'evoluzione della richiesta del mercato.

Scarica l'articolo

Contributo di ricerca 318/2021
L'internazionalizzazione degli atenei piemontesi: iscritti internazionali, seconde generazioni, programmi di mobilità
di F. Laudisa, D. Musto
Quanti sono gli iscritti stranieri negli atenei piemontesi, quanti usufruiscono dei servizi per il diritto allo studio e cosa fanno dopo la laurea. Nel panorama italiano, gli atenei del Piemonte si distinguono da molti anni per la crescente attrattività nei confronti degli studenti stranieri. Tra gli stranieri iscritti all'università non ci sono solo studenti che arrivano dall'estero per studiare in Piemonte, ma anche giovani stranieri già presenti sul territorio, figli di genitori immigrati, indice di un processo di integrazione attualmente in atto. 

Scarica l'articolo